Paolo Federico

Paolo Federico

Mi chiamo Paolo, ho 17 anni e studio al Liceo classico. Sono nato il 25 settembre a Roma, che, come tutti sanno, non è solo la Città delle Città, ma è anche il primo grande amore per chi ci nasce. Sono cresciuto ascoltando come ninna nanna “Roma nun fa la stupida sta sera” e da sempre sono un appassionato di politica, che ho sempre inteso come possibilità di cambiare le cose che non funzionano. Seguo il calcio e sono innamorato della As Roma e del suo grande Capitano.

Tutto il mio percorso scolastico l’ho fatto alla Scuola San Giovanni Battista (che negli anni è diventata come una casa per me), dove tuttora studio rappresentando gli studenti al consiglio d’istituto. 

A 13 anni ho partecipato alla fondazione dell’associazione apartiticaPischelli in cammino“, con lo scopo di avvicinare i miei coetanei alla politica. Ho cominciato ad affacciarmi al mondo della politica e dell’associazionismo. Ho scritto anche una serie di articoli per il progetto Askanews Millenials. Amo leggere (sono anche un po’ un secchione), adoro stare con i miei amici, studio amatorialmente pianoforte e al momento sono troppo impegnato per una fidanzata, avendo già 4 donne di cui occuparmi nella vita (la mamma, la sorellina, la Roma e la Politica). Nella vita sono un amante del dubbio, però c’è una cosa di cui sono assolutamente sicuro: la nostra generazione sarà protagonista di un mondo migliore di quello che gli adulti ci stanno lasciando. Ed ora è arrivato il momento di cominciare a dimostrarlo.