Elezioni comunali 2021

Sostieni La Giovane Roma

Dona a chi crede nel Presente per incidere sul Futuro

Noi siamo il Futuro. I cittadini e la città di domani. Siamo quelli che a gran voce vogliono impegnarsi a cambiare il presente della nostra città. E lo vogliamo fare Hic et Nunc. Qui e ora.

Abbiamo individuato 10 temi per la ripartenza e il rilancio di Roma.

Riteniamo prioritario valorizzare le innumerevoli risorse della Capitale e riscoprire i tesori e le bellezze nascoste, dalle periferie al centro.

Cosa vogliamo?

Una città che torna Capitale. Una città che investe tempo, energie e risorse su cultura e turismo. Una città in cui si mettano al centro giovani, università e formazione. Una città che diventa finalmente avanguardia dal punto di vista digitale, innovativo. 

Una Capitale in cui si possa tornare a parlare di presente e futuro, da cui non si è obbligati a scappare per cercare lavoro e fortuna. Una Roma in cui la parola crescita fa rima con sostenibilità, in cui le imprese investono e non delocalizzano. Una Roma in cui centro e periferia sono un tutt’uno.
Una Roma all’altezza del suo Nome, che incoraggia passione e sentimento senza temere crescita e sviluppo.

Parigi sospende i voli domestici

Sabato 11 aprile l’Assemblée Nationale ha adottato in prima lettura una delle misure cardine del progetto ambientalista del Governo tramite il quale Parigi punta a ridurre di almeno il 40% – rispetto ai livelli del 1990 – le emissioni di CO2, entro il 2030. Questa consiste nella cancellazione dei voli domestici (interni al Paese) nel caso in cui la stessa tratta possa essere coperta da un treno la cui durata non superi le due ore e mezza … LeggiParigi sospende i voli domestici

Giovani innovazioni

L’anno scorso è stato svolto un sondaggio con persone di età tra i 16 e 28 anni dove è emersa una quasi totale e pericolosa mancanza di fiducia delle giovani generazioni per quanto riguardi le possibilità di “lavoro, crescita sociale, affermazione personale, stimoli” che suona come un severo atto di accusa “contro l’eterna cronica mancanza di adeguate politiche giovanili a Roma e nel resto del Paese”. … LeggiGiovani innovazioni

Un gioco di scacchi

Il 26 febbraio il Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha ordinato il primo bombardamento aereo in Medio Oriente dall’inizio del proprio mandato contro istallazioni occupate dalle milizie Hezbollah filo-irachene, facenti parte dell’alleanza costruita dall’Iran per combattere le forze dell’Isis in Siria. … LeggiUn gioco di scacchi