Matteo Fusco

Mi chiamo Matteo, ho 20 anni e studio Economia e Management presso l’Università “LUISS Guido Carli” di Roma. Sono nato a Roma il 27 ottobre 2000. Ho frequentato il Convitto Nazionale di Roma diplomandomi al liceo classico tradizionale.

Sono attivo nel sociale: fin da piccolo ho frequentato il Circolo San Pietro, che da oltre 150 anni si prende cura dei bisognosi di Roma: sodalizio del quale sono diventato anche “socio partecipante” appena compiuti i 18 anni. Sempre all’interno del Circolo San Pietro faccio parte del Gruppo Giovani e della commissione “Guardaroba” e ho svolto attività anche nelle commissioni “Case Famiglia” e “Carità del Papa”. 

Ho avuto un primissimo assaggio dell’attività politica e diplomatica nel 2017 grazie al progetto Model United Nations , una “competizione cooperativa” nella quale i partecipanti si confrontano con i grandi temi della politica internazionale. IMUN ha avuto luogo nella sede centrale (ONU) di New York dove in qualità di delegato ONU ho rappresentato il Singapore nelle commissioni ECOSOC e UNESCAP. È stata sicuramente una delle esperienze più importanti vissute finora, tanto che l’anno seguente ho deciso di approfondire questa mia passione per la diplomazia e, dunque, di prendere parte al progetto “Diplomacy Education” il quale prevedeva una serie di incontri nelle ambasciate presso l’Italia e terminava con una settimana di simulazione dei lavori delle Nazioni Unite nella sede del WFP a Roma.

Le mie più grandi passioni sono lo sport e l’automobilismo. Adoro qualsiasi tipo di sport, ma il calcio – che ho praticato a livello agonistico – è sicuramente quello che prediligo. 

Finora mi sono limitato a svolgere piccoli lavoretti. Mi piacerebbe invece, una volta conclusi gli studi, lavorare nel settore automotive e trasformare questa passione nella mia professione.